Ceci n’est pas une flûte – CD Stradivarius

Flute drawing (front cover, inlay): Laura Faoro

NUOVA USCITA DISCOGRAFICA PER STRADIVARIUS 

Settembre 2021 

STR 37205

Ceci n’est pas une flûte

Metamorfosi flautistiche tra XX e XXI secolo

Laura Faoro, flauti

Massimo Marchi, elettronica e sound processing

In collaborazione con AGON

 

Vista in esploso del flauto (booklet, inlay): Gabriele Faoro (Gaab)
Vista in esploso del flauto (booklet, inlay): Gabriele Faoro (Gaab)

 

“Ceci n’est pas une flûte è un calembour di magrittiana memoria che rappresenta la volontà di proporre con questo disco un’esperienza d’ascolto sinestetica, in un gioco di miraggi sonori, illusioni ed allusioni.
Tale suggestivo obiettivo è stato perseguito fin dal suo concepimento, a partire dall’idea che la registrazione su CD potesse portare con sé il valore aggiunto di un’operazione di microscopia musicale, attraverso una microfonazione ricca e accurata, unita ad un fine lavoro di sound processing, che ha trattato l’ambienza e l’elettronica come vere e proprie entità cameristiche in duo con il flauto.
Dunque proprio il lavoro d’incisione ha significato offrire una resa chirurgica dei brani impossibile nel live, in un’estetica non fine a sé stessa, bensì volta a trasmettere al meglio la polisemia del linguaggio contemporaneo secondo il quale nulla è mai come sembra” (Laura Faoro)

MARIO LAVISTA Canto del alba for amplified flute | 9’21”
(*1943)

KAIJA SAARIAHO NoaNoa for flute and electronics | 8’03”
(*1952)

SALVATORE SCIARRINO Come vengono prodotti gli Incantesimi? (arranged by Laura Faoro for solo bass flute) (*) | 7’06”
(*1947)

VITTORIO MONTALTI Labyrinthes for bass flute and electronics (*) | 12’23”
Sotterraneo – Oscuro – Sotterraneo – Grottesco –
Meccanico – Oscuro
(*1984)

LUCA FRANCESCONI Tracce for solo flute | 9’23”
(*1956)

NADIR VASSENA for solo flute | 4’49”
(*1970)

CESARE SALDICCO Spire V for amplified flute and electronics (*) | 7’41”
(*1976)

FAUSTO ROMITELLI Dia Nykta for solo flute | 4’40”
(1963 – 2004)

IVAN FEDELE for flute and live electronics (*) | 11’00”
I Con andamento flessibile – II Più lento –
III A tempo, serratissimo – IV Con andamento flessibile
(*1953)

 

(*) first CD recording

 

Worldwide distribution: MILANO DISCHI s.r.l. – Via Sormani,18 – 20093 Cologno Monzese (MI) – Italy
Tel. (+39) 02 – 25396575/566 e-mail: stradivarius@stradivarius.it – http://www.stradivarius.it

 

RECENSIONI:

E. Garzia di Percorsi Musicali ne scrive: “Le interpretazioni della Faoro sono sempre efficacissime, perfetti veicoli di trasposizione del pensiero degli autori ma anche dimostrazioni di un tempismo incredibile. Laura fa apparire semplici cose maledettamente difficili per un flautista ed è in grado di esplorare qualunque situazione mantenendo un controllo naturale sullo strumento. Ceci n’est pas une flûte si candida inevitabilmente ad essere uno degli ascolti migliori del 2021″.

“La flautista Laura Faoro, allieva di Mario Caroli e Annamaria Morini, è una delle più brave e temerarie, perché senza paura si è subito cimentata con pezzi difficilissimi, percependo immediatamente i cambiamenti che l’interdisciplinarietà delle arti ha imposto anche ai flautisti; ne è riprova il premio Stockhausen vinto nel 2019 per l’interpretazione di KATHINKAs GESANG, le performance relazionate ad installazioni, teatro o video, senza dimenticare persino una laurea in archeologia con pieni voti.”

“La Faoro fa un ulteriore passo in avanti, affidandosi alle cure del sound engineer Massimo Marchi, che ha svolto sulle composizioni con l’elettronica un ottimo lavoro, utile per rendere quanto più impressive possibili le dimensioni sonore.”